E’ stato approvato questa notte in commissione Senato il tanto atteso emendamento al Decreto Sostegni Ter, le GPS si aggiorneranno per il 22/23 e avranno una validità biennale.

Quindi i docenti quest’anno ( presumibilmente tra aprile e maggio),si attende l’approvazione definitiva della legge di conversione e quindi l’Ordinanza Ministeriale, potranno aggiornare il punteggio delle GPS, trasferire la provincia di inclusione, inserirsi in graduatoria.

Quindi sarà un aggiornamento biennale, le nuove GPS avranno valore per il biennio 22/23 e 23/24.

Passa l’aggiornamento biennale, auspicato da SBC ( avevamo inviato la nostra proposta emendativa alle forze politiche) , si ricorda che all’inizio dell’iter parlamentare del Sostegni ter si confrontavano due ipotesi: l’ aggiornamento annuale della Lega, che riprendeva l’ emendamento Aprea bocciato in Milleproroghe e l’ aggiornamento triennale del M5S, mentre il PD non aveva presentato emendamenti ma era per la biennalizzare delle GPS e l’allineamento con le GAE.

Passa pure l’allineamento biennale delle GPS con le GAE.
Anche le GAE saranno quindi biennali e si aggiorneranno ogni due anni insieme alle GPS.

Ogni due anni ( anni pari) a decorrere dal 2022 si aggiorneranno GAE e GPS.

Libero Tassella SBC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *