“Il numero chiuso a Medicina è una questione che abbiamo affrontato sin da fine ottobre. Abbiamo istituito al ministero un gruppo di lavoro, insieme alla conferenza dei rettori delle università italiane, alla conferenza delle regioni e al ministero della Salute per valutare le necessità. Abbiamo aumentato le iscrizioni al corso di laurea in Medicina e chirurgia del 30% sulla base di fabbisogni reali e cominceremo da subito. Da settembre ci saranno già 4mila posti in più e aiuteremo le università a sostenere questo nuovo ritmo, perché ovviamente non possiamo abbassare la qualità dell’offerta formativa”. Lo ha detto la ministra dell’università e della ricerca, Anna Maria Bernini a a Rtl 102.5.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.