“Con l’approvazione dell’emendamento di Fratelli d’Italia al DL Infrazioni arriva una grande risposta alle istanze del personale precario AFAM. Le istituzioni AFAM potranno infatti indire procedure di reclutamento straordinarie per risolvere l’annoso problema del precariato purché il personale da reclutare abbia svolto almeno tre anni di servizio (180gg × 3) con incarico a tempo determinato o con contratto di collaborazione nell’ambito dello stesso anno accademico.
Un ringraziamento al governo che ha fatto ogni possibile sforzo per venire incontro alle istanze degli interessati. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Ella Bucalo membro della commissione cultura e istruzione del Senato e prima firmataria dell’emendamento.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.