gimmi cangiano

«Non smetto mai di sorprendermi di fronte agli attacchi sconnessi e disarticolati del M5S: nemmeno è iniziato il nuovo anno scolastico e già lì pronti a polemizzare con il Ministro e con il Governo. Mi dispiace essere ripetitivo, ma giova ricordare lo spreco di denaro pubblico che i 5S hanno perpetrato, preferendo destinare centinaia di milioni di euro alle “sedute innovative” piuttosto che innovare la didattica, gli spazi fisici e virtuali e gli approcci metodologici, come invece sta facendo questo Governo. Ci attaccano sui numeri e sui ritardi dei concorsi. Già. Proprio loro che i concorsi li hanno banditi e mai espletati e, paradossalmente, sono proprio i numeri che quest’anno parlano chiaro: migliaia di Docenti in cattedra già dal primo giorno di scuola. Alunni con Bisogni Educativi Speciali che saranno seguiti da Insegnanti specializzati, meno storture nelle procedure di nomina, assunzioni in ruolo decisamente consistenti, concorsi in avvio a brevissimo. Se sono risposte concrete che chiede il M5S, gliele abbiamo date. Gliele stiamo dando. Continueremo a darle».

Lo dichiara il deputato Gimmi Cangiano, Componente della Commissione Istruzione alla Camera.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.