docente in ruolo

Di Libero Tassella SBC.

A seguito di numerose domande preciso quanto segue.

La figura del coordinatore di classe non è prevista dal CCNL neppure dalla nuova Intesa contrattuale 19/21.

Il lavoro del coordinatore di classe è pagato, meglio si direbbe, sottopagato forfettariamente con i fondi del MOF

La figura del coordinatore di classe è facoltativa non obbligatoria.

Non si può quindi essere obbligati o essere nominati senza il proprio consenso ad espletare la funzione di coordinatore di classe.

Il docente può dimettersi dalla carica di coordinatore se nominato con lettera di dimissione indirizzata al DS.

Il rifiuto o le dimissioni dalla carica di coordinatore di classe non sono censurabili dal DS con un provvedimento disciplinare.

 

 

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.