Quesito. A cosa serve il Piano annuale delle attività?

Risposta: Il Piano annuale delle attività ha una grande importanza. E’ redatto ad inizio anno dal Dirigente Scolastico, ma deve essere approvato dal Collegio dei docenti. Ogni modifica richiede sempre una nuova delibera del Collegio dei docenti.
Prevede gli obblighi da espletare durante tutto l’anno scolastico di riferimento. Da qui il suo profilo vincolante.
In particolare prevede la calendarizzazione delle attività d’insegnamento e di quelle funzionali.
Nello specifico:
collegi dei docenti, consigli di classe, d’intesezione, di interclasse;
incontro con i genitori;
programmazione attivirà didattiche, scrutini ed esami;
incontri per la stesura dei documenti che fanno riferimento alla personalizzazione (Pei,  Pdp) e di tutte le altre attività finalizzate alla realizzazione del Ptof. Quest’ultimo documento rappreasenta ka Carta d’identità pedagogica e didattica dell’Istituto

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.