Con l’ Avviso del 7 settembre 2023, l’USR Lombardia ha comunicato la riapertura delle domande per il permesso per il diritto allo studio 2023, domande che, solitamente, devono essere prodotte tra novembre e dicembre.

La finestra di proposizione delle domande si chiuderà il 21 settembre 2023 e, secondo il documento, l’attribuzione del monte orario sarà assicurata entro il 29 settembre.

Parliamo dei permessi straordinari retribuiti concessi, per un totale di 150 ore annue e dietro istanza all’UST di competenza. Questo istituto  consente  a docenti e aspiranti  la frequenza ai corsi di studio per l’acquisizione di ulteriori titoli per per l’insegnamento agli alunni con disabilità, arrivati all’ottavo ciclo.

I criteri di fruizione dei permessi sono stabiliti dalla contrattazione regionale sulla base di quanto stipulato con le organizzazioni sindacali firmatarie del Contratto integrativo regionale per favorire la frequenza dei corsi universitari TFA

Vi ricordiamo che, generalmente, le istanze per usufruire del permesso per il diritto allo studio vanno presentate entro il 15 novembre, per fruire dei permessi nell’anno solare successivo.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.