assegno unico

Il Governo di Giorgia Meloni sta preparando un pacchetto famiglia da 3 miliardi di euro per contrastare la denatalità in Italia.

Al centro del piano c’è l’assegno unico, un sussidio per ogni figlio minorenne a carico, che vedrà un aumento del valore a partire dal secondo figlio.

Le simulazioni per definire i nuovi importi sono ancora in corso, ma il meccanismo dovrebbe essere “a scalare” .

Inoltre, il Ministero dell’Economia ha annunciato la volontà di introdurre una decontribuzione per le imprese che assumono donne madri di almeno tre figli e di azzerare i costi degli asili nido sempre a partire dal secondo figlio in poi.

Il governo sta anche lavorando su ulteriori misure riguardanti la maternità e la paternità.

Le misure in questione arrivano dopo che il Governo si è reso conto di quanto i nuclei numerosi siano sempre meno in Italia.

Il fenomeno della denatalità è a livelli record. Il pacchetto famiglia sembra essere un modo per agevolare le famiglie italiane che desiderano avere figli.

 

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.