asti

Un gesto eroico del collaboratore scolastico ha scongiurato una tragedia in una scuola di un comune in provincia di Asti.

 

Un collaboratore scolastico, ha salvato una studentessa che si era lanciata dal secondo piano dell’edificio scolastico.

Il Collaboratore, avendo notato la studentessa in pericolo, si è precipitato fuori dalla scuola e si è posizionato sul marciapiede al di sotto del punto da cui la ragazza stava per lanciarsi.

Insieme a lui, un gruppo di persone ha cercato di intervenire per prevenire l’incidente.

Quando la studentessa ha fatto il fatidico salto, il bidello l’ha colta al volo, attutendo l’impatto e salvandole probabilmente la vita.

Nonostante l’atterraggio traumatico, sia la studentessa che l’eroico collaboratore scolastico sono stati prontamente soccorsi e trasportati all’ospedale di Asti per gli accertamenti necessari.

Fortunatamente, dalle prime informazioni, entrambi non sembrerebbero in pericolo di vita.

I motivi del tragico gesto della studentessa rimangono al momento sconosciuti. Le autorità locali e gli organi scolastici stanno ora indagando sull’incidente per comprenderne meglio le circostanze e per valutare le misure preventive da adottare in futuro per evitare che simili tragedie possano verificarsi.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.