Si è aperta oggi a Cagliari presso UNA HOTELS T, la conferenza nazionale eTwinning 2023 dal titolo “eTwinning per lo sviluppo delle competenze dei neoassunti”. La conferenza eTwinning rappresenta il più importante evento nazionale della community europea di scuole e docenti attivi in progetti di collaborazione a distanza.

All’ evento che si è aperto oggi alle ore 15,00 e si concluderà sabato, partecipano circa 150 insegnanti neoassunti e registrati alla piattaforma e Twinning. Nella tre giorni i docenti lavoreranno sul tema dell’Innovazione Educativa Globale con esperti di settore e con Maria Chiara Pettenati, Dirigente di Ricerca INDIRE e responsabile scientifica del progetto Neoassunti.

Saranno condivise le ultime tendenze e approcci innovativi nell’integrazione della tecnologia nell’istruzione, con un focus sull’impatto positivo dell’eTwinning sulla didattica. Durante la conferenza saranno presentate esperienze e buone pratiche di progetti eTwinning, che hanno stimolato la collaborazione tra scuole a livello internazionale.

Come oggi anno è prevista anche la cerimonia di consegna dei Premi nazionali eTwinning 2023: un momento significativo per riconoscere l’impegno e la creatività degli insegnanti italiani coinvolti in progetti eTwinning di eccellenza, svolti nell’anno scolastico 2022/23. I premi sono stabiliti in un numero di 10 progetti per 5 categorie didattiche.

COS’È ETWINNING E I DATI DELLA PARTECIPAZIONE

eTwinning è la più grande community europea di insegnanti attivi in progetti collaborativi tra scuole.  Nata nel 2005 su iniziativa della Commissione Europea e attualmente tra le azioni del Programma Erasmus+ 2021-2027, eTwinning si realizza attraverso una piattaforma informatica che coinvolge i docenti facendoli conoscere e collaborare in modo semplice, veloce e sicuro, sfruttando le potenzialità del web.

L’azione è il tramite per aprirsi ad una nuova didattica basata sulla progettualità, lo scambio e la collaborazione, in un contesto multiculturale e con numerose opportunità di formazione e riconoscimento di livello internazionale. Negli anni si è registrato un incremento costante dei docenti italiani iscritti alla community eTwinning, che da tempo ha superato i 100.000 insegnanti italiani registrati e oltre 1 Milione di iscritti a livello europeo.

Hashtag ufficiale: #eTwPremi23 Info sulla Conferenza: https://etwinning.indire.it/conferenze/conferenza-nazionale-e-premi-etwinning-2023/

I dieci progetti e rispettivi docenti vincitori del Premio nazionale eTwinning 2023:

CATEGORIA – INFANZIA

“Among the stars” dell’Istituto comprensivo “G. Solari” di Loreto (AN), insegnanti Ambra Coccia; Agnese Natale; Silvia Marini; Sofia Pantanetti; Carmela Anna Del popolo; Gigliola Pieroni

CATEGORIA – PRIMARIA

“To Read or Not To Read” Istituto Comprensivo di Andorno Micca (BI); insegnante Emanuela Boffa Ballaran

“Over the moon” dell’istituto Comprensivo Cremona Uno, di Cremona; insegnanti Monica Boccoli, Simonetta Anelli e Federica Ghizzoni

“With our hands” dell’istituto Comprensivo di Arcevia (AN); insegnanti Ombretta Bucci e Maria Cristina Petronilli

CATEGORIA – SECONDARIA I GRADO

“Mi ciudad en 5 sentidos” dell’Istituto Comprensivo di Montegranaro (FM); Elena Vita; Ilaria Calisti

“Make it a better place” dell’Istituto Comprensivo Fra’ Ambrogio da Calepio, Castelli Calepio (BG); insegnante Cinzia Fiorentini

CATEGORIA – SECONDARIA II GRADO

“Tomorrow is now” del Liceo Statale “N. Machiavelli” Roma, insegnanti Maria Rosaria Fasanelli, Angela Ciarlo

“EduCare al cambiamento” dell’IISS “L. Da Vinci – G. R. Carli – S.  de Sandrinelli”, Trieste, insegnanti Ángela Lobo López e Rosa Maria Sanchez de Torres; ISIS “L. Da Vinci – G. R. Carli – S.  de Sandrinelli”, Trieste; Maria Belén Juan Garcia

“E.Y.E.S. on Democracy (Engaged Young European Students) dell’IISS “G. Galilei” di Crema; insegnante Rita Giovanna Ogliari

CATEGORIA SPECIALE PROGETTI ERASMUS+

“Across the Ocean” del Liceo Classico e Linguistico “G.Mazzini”, di Genova; docente Enrica Maragliano

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.