VIII ciclo TFA sostegno

riceviamo e volentieri pubblichiamo

Gent. Ministro,

gli specializzandi VIII ciclo del Corso di Specializzazione TFA Sostegno, si rivolgono a Lei con il presente messaggio per esprimere la nostra preoccupazione riguardo alle pratiche di assunzioni per l’anno scolastico 2024/2025, facendo notare alcune incongruenze e discriminazioni rispetto ai cicli precedenti.

Come è noto, il ruolo dei docenti di sostegno è fondamentale per garantire un’educazione inclusiva e di qualità a tutti gli studenti, compresi quelli con disabilità.

L’importanza di un adeguato numero di insegnanti specializzati è cruciale per il successo dell’inclusione e per assicurare a ogni studente le risorse necessarie per il proprio sviluppo e apprendimento. A tal proposito:

SI CHIEDE:

  • Assunzione diretta da GPS 1 FASCIA Sostegno (art. 59 D.L. 73/2021) e relativa Mini Call per i futuri specializzati VIII Ciclo e specializzati cicli precedenti, in base al precedente giurisprudenziale (come già avvenuto negli anni precedenti) e di cui si tende a ricordare che mai come questo ciclo, che prevedeva una quota riservata pari al 35% di docenti con almeno tre anni di servizio, risulta essere composto da corsisti con già esperienza pluriennale nell’insegnamento di sostegno;
  • Continuità didattica per le classi e per gli studenti con disabilità;
  • Copertura del fabbisogno sostegno, nel più breve tempo possibile e da sempre in continua evoluzione.

Siamo consapevoli dell’importanza del suo ruolo nell’informare e nel tutelare i diritti di studenti e docenti nonché garantire l’applicazione di normative antidiscriminatorie nei confronti del mondo scuola.

L’attenzione per questa questione è di estrema importanza per assicurare un futuro educativo equo e di qualità per tutti gli studenti, indipendentemente dalle loro caratteristiche o dalle diverse abilità.

La nostra continua formazione, incentrata sull’inclusione, e il benessere degli studenti, specie con disabilità, troverà coerenza e conferma nella misura in cui verranno rispettati i principi di cui sopra.

Ringraziamo per l’impegno a favore dell’istruzione educativa e restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

 

Cordiali Saluti

Coordinamento Specializzandi VIII Ciclo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *