La senatrice di Fratelli d’Italia Ella Bucalo, membro della commissione cultura e istruzione del Senato e vice responsabile del dipartimento istruzione del partito, ha espresso la sua soddisfazione per il lavoro svolto dal Ministero dell’Istruzione e del merito in vista degli esami di maturità, che si svolgeranno secondo le modalità già previste per l’anno scorso.

 

In un comunicato stampa diffuso a poche ore dalla pubblicazione delle discipline che saranno oggetto della seconda prova scritta, Bucalo ha sottolineato l’importanza del prezioso strumento dei docenti orientatori, fortemente voluto da questo Governo, che avranno un ruolo decisivo nelle scelte, professionali o formative, che ciascun maturando metterà in campo per il proprio futuro.

“Quest’anno gli studenti maturandi avranno a disposizione una figura strategica e fondamentale nel percorso di crescita e di formazione di ogni ragazzo: quella dei docenti orientatori. Si tratta di un’innovazione che riconosce il valore e la professionalità dei nostri insegnanti, che saranno chiamati a svolgere un compito delicato e responsabile, quello di accompagnare i giovani verso il mondo del lavoro o verso gli studi superiori, in base alle loro attitudini, aspirazioni e potenzialità”, ha dichiarato Bucalo.

La senatrice ha poi aggiunto: “Per una scuola che sappia cogliere le attitudini di ciascuno e proiettarlo verso un mondo sempre più competitivo, è fondamentale che i docenti orientatori siano formati e aggiornati, e che abbiano a disposizione le risorse e gli strumenti necessari per svolgere al meglio il loro ruolo. Da parte nostra, continueremo a sostenere e a monitorare il lavoro del Ministero e a garantire il nostro impegno per una scuola di qualità, che sia al servizio dei nostri studenti e del Paese”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *