“113 milioni e 400mila euro a disposizione delle scuole paritarie per l’anno scolastico 2023/2024 per l’accoglienza degli alunni diversamente abili, che saranno ripartiti tra gli Uffici scolastici regionali, che provvederanno ad assegnarli agli istituti paritari di ciascuna regione sulla base di specifici criteri, indicati nei decreti pubblicati oggi dal Ministero dell’Istruzione e del Merito. Un altro tassello verso una scuola realmente inclusiva, aggiunto dal Ministro Valditara e dal Governo Meloni che fin dal loro insediamento hanno posto la scuola, il personale scolastico e la formazione di milioni di ragazzi al centro dell’agenda di governo. Segno tangibile che quando si ha la volontà, alle parole seguono i fatti concreti.” Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Ella Bucalo, membro della commissione cultura del Senato e vice responsabile del Dipartimento Scuola del Partito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *