giuseppe valditara

«Con la chiusura delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico, giungono i primi significativi dati, che danno ragione al buon lavoro svolto dal Ministro Valditara. Innanzitutto la semplificazione delle procedure attraverso la Piattaforma Unica ha consentito alle famiglie e agli studenti di poter avere a portata di click tutte le informazioni necessarie per operare in modo autonomo le scelte fatte. Da rilevare la buona tenuta, con un trend di iscrizioni in aumento, degli Istituti Tecnici e Professionali, a cui finalmente viene restituita la giusta dignità educativa e formativa in una chiara differenziazione dei percorsi e degli indirizzi. E questo aumento è sicuramente dovuto alla sperimentazione della Filiera Tecnologico-professionale quadriennale, che ha visto un interesse significativo degli alunni e delle famiglie, consentendo quasi ovunque l’attivazione delle prime classi per il prossimo anno scolastico laddove i progetti erano stati autorizzati. Da evidenziare anche i numeri del Liceo Made in Italy, che rappresenta una possibilità in più per gli alunni e che si avvia a diventare organico nel novero dei Licei già dal prossimo anno. Un ampliamento dell’offerta formativa non scontato e dai tempi stretti. Ma che ha dato alle famiglie una scelta più vasta ed ha introdotto i percorsi quadriennale che rappresentano una opportunità da non perdere»

Lo dichiara il deputato Gimmi Cangiano Componente della Commissione Istruzione alla Camera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *