“Anche oggi, purtroppo, un nuovo caso di aggressione a docenti. Massima solidarietà alla professoressa di Parma insultata in classe e poi presa a sassate dai suoi studenti. Questi fenomeni di violenza non sono assolutamente accettabili. In commissione Istruzione al Senato, abbiamo già terminato i lavori sulla proposta di legge che prevede l’inasprimento delle pene per chi compie simili atti oltre che l’iter del ddl Condotta. Adesso, auspico si proceda celermente affinché queste norme di buonsenso proposte dalla Lega diventino presto legge”.

Così il senatore della Lega Roberto Marti, presidente della commissione Cultura e Istruzione a Palazzo Madama.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.