anief

Ieri, 15 febbraio 2024, le organizzazioni sindacali firmatarie dell’ipotesi di Contratto Integrativo Pmof Estero del 7 novembre 2023 hanno firmato la versione definitiva del medesimo, dopo il vaglio degli organi contabili.

Per Anief era presente Salvatore Fina, capo dipartimento Anief Estero, che fa rilevare che da quest’anno è possibile svolgere progetti Pmof anche durante l’orario scolastico degli studenti coinvolti.

La proposta, avanzata da Anief e Flcgil, è stata condivisa dalle altre organizzazioni sindacali e porta un’importante innovazione nell’implementazione dei progetti Pmof che consentirà di migliorare la qualità.

Il Dirigente sindacale Anief spiega anche che la Uil Scuola è stata chiamata a firmare la versione definitiva del contratto integrativo, poiché aveva partecipato alla contrattazione e aveva firmato l’ipotesi del 7 novembre 2023, come si evince dalla lettura della prima pagina del contratto.

Dai prossimi incontri la Uil Scuola, non avendo firmato il CCNL non farà parte della delegazione trattante.

Scarica il contratto

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.