Ella Bucalo

“Un’altra promessa mantenuta! Oggi con la sigla da parte del Ministero dell’Istruzione e del Merito del Contratto collettivo nazionale integrativo sulla mobilità del personale della scuola per l’anno scolastico 2024/2025, si è data un’altra fondamentale risposta al mondo della scuola. L’accordo permette infatti di integrare il contratto vigente con l’applicazione già ai trasferimenti del prossimo anno scolastico delle novità introdotte dal Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL), sottoscritto in via definitiva il 18 gennaio scorso. Il Governo Meloni, sempre più governo del fare, ancora una volta si dimostra vicino alle esigenze familiari del personale della scuola e, in particolare, a coloro chi ha figli minori di 12 anni o ai cosiddetti caregiver, cioè coloro che prestano assistenza e cura a familiari disabili.” Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia Ella Bucalo, membro della commissione cultura del Senato e vice responsabile del Dipartimento Scuola del Partito.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.