Presso la sala stampa della Camera dei Deputati, l’UGL Scuola nella persona del Segretario Nazionale Ornella Cuzzupi, ha promosso, insieme all’Associazione Italiana Maestri Cattolici e con gli alti auspici della Presidenza della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera, una conferenza nella quale affrontare il delicatissimo tema sollevato dal Disegno di Legge 924bis.

Dopo una serie di avvenimenti che hanno visto come drammatici protagonisti studenti e personale scolastico, appare quanto meno necessario una revisione della disciplina in materia di valutazione del comportamento degli studenti.

L’Istituzione scolastica rimane, dopo la famiglia, la più importante fucina formativa per le giovani leve e, quindi la scuola deve essere un luogo dove valori fondamentali quali la correttezza nei rapporti, il rispetto, la comprensione, l’idea di inclusione e il concetto di democrazia, traggano linfa vitale per i loro germogli.

Per dare consistenza a tutto ciò occorre però che all’interno delle dinamiche didattiche un peso non irrilevante lo abbia la cultura dell’educazione e del comportamento.

Partendo da questi presupposti daranno un proprio contributo all’analisi del tema il Presidente della VII Commissione Cultura della Camera, on. Federico Mollicone, l’Europarlamentare Matteo Adinolfi, il Segretario Nazionale UGL Scuola, Ornella Cuzzupi, il Presidente Nazionale dell’Associazione Maestri Cattolici (AIMC) Esther Flocco e il Segretario Generale Unione Mondiale Educatori Cattolici, Giuseppe Desideri.

L’appuntamento è per le ore 16.oo presso la Sala Stampa della Camera e via web all’indirizzo https://webtv.camera.it/

Il link del collegamento ai lavori sarà presente anche sui canali social dell’UGL Scuola, dell’AIMC e sul sito www.aimc.it

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.