Marcello Pacifico, leader del sindacato Anief, ha rilasciato un’intervista ai microfoni dell’agenzia Italia stampa per tornare a parlare di reclutamento e doppio canale. Il professore Pacifico ha ribadito come sia necessario affidarsi al doppio canele di reclutamento e assumere i precari dalle Gps, da cui vengono chiamati adesso per le supplenze.

“C’è una procedura di infrazione per l’Italia in corso ormai da dieci anni, che deve ascoltare l’Europa. Per rispondere l’unica possibilità è assumere i precari dalle Graduatorie per le supplenze. Dobbiamo risolvere il problema, abbiamo la scuola più precaria del mondo: uno su quattro tra docenti e Ata è precario. La soluzione è il doppio canale di reclutamento”, ha concluso il sindacalista autonomo.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.