L’Università di Foggia si prepara a partecipare attivamente al Convegno “Corpo Sano in Mente Sana”, organizzato da Universo Salute Opera don Uva a Bisceglie il prossimo 8 marzo. L’evento, patrocinato dalle Aziende Sanitarie Locali (ASL) della Puglia e dalle Università del territorio, mira a promuovere la salute mentale e l’inclusione attraverso il confronto e l’aggiornamento su tematiche cruciali nel campo della psicologia.

 

La prof.ssa Giusi Antonia Toto, docente ordinaria di Didattica e Pedagogia Speciale presso l’Università di Foggia, sarà una delle figure chiave del convegno. Presentando il progetto di ricerca “Mission Inclusion”, la prof.ssa Toto sottolinea l’impegno per l’integrazione e l’accessibilità nelle realtà educative e sociali. L’obiettivo è costruire una società inclusiva, promuovendo pari opportunità e coinvolgendo una vasta gamma di stakeholder e comunità.

La prof.ssa Annamaria Petito, docente ordinaria di Psicologia Clinica e delegata alle politiche di genere e di inclusione, contribuirà al dibattito con l’intervento “Psicologia in rete tra territorio ed impresa: ricerca applicata ai contesti sanitari e formativi”. Esplorerà le dinamiche offerte dalla psicologia nei contesti digitali e aziendali, puntando a migliorare l’accessibilità ai servizi psicologici e promuovere il benessere individuale e collettivo.

Il convegno rappresenta un’occasione unica per condividere conoscenze e best practice, rafforzando le sinergie tra istituzioni accademiche, sanitarie e la comunità locale. L’evento si svolgerà nella suggestiva cornice di Bisceglie, offrendo un contesto stimolante e accogliente.

Il Prof. Gaetano Serviddio, Direttore di Scienze Mediche e Chirurgiche dell’Università di Foggia, condividerà il suo punto di vista sul ruolo dell’Università nella promozione del benessere.

L’Università di Foggia invita tutti gli interessati a partecipare a questa straordinaria opportunità di crescita professionale e scambio nel campo della psicologia e della salute mentale. Un evento che promette di ispirare e contribuire alla costruzione di un futuro all’insegna della salute e dell’inclusione per tutti.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.