Ecco le ultime disposizioni e spiegazioni sul Bonus Mamma, ecco le le novità, le procedure su NoiPa, i tempi e le modalità di erogazione

Come vi abbiamo già raccontato qui👇

Se siete insegnanti o ATA e lavorate nella scuola, avete due o tre figli potete ricevere fino a 250 euro al mese e fino a 3000€ annui, richiedendo il Bonus Mamma

 

NoiPA e cosa fare

Ci avete scritto in tanti chiedendoci come mai NoiPA non ha implementato la possibilità di richiedere direttamente tramite app e self-service la richiesta. La risposta ci è stata fornita dalla circolare INPS n. 27 del 31 gennaio 2024 che impone che le domande siano presentate direttamente al datore di lavoro, non essendo NoiPA un datore di lavoro ma un sostituto d’imposta, questo non è stato fattibile. Pertanto le lavoratrici dovranno come vi abbiamo già spiegato qui, compilare e presentare un modulo di domanda in PDF che vi abbiamo predisposto e inserito in questo link da inviare via PEC alle ragionerie territoriali, le quali dopo un controllo formale, inoltreranno le domande agli uffici preposti al trattamento economico del personale così da erogare il bonus.

Quali i tempi di erogazione?

A maggio finalmente si vedranno i primi bonus erogati comprensivi di arretrati gennaio – aprile dopo il recupero dell’eventuale decontribuzione già percepita.

Chiariamo che a differenza del “bonus Meloni”, che viene liquidato nel mese successivo, il bonus mamma viene erogato nel mese di competenza quindi il procedimento sarà normalizzato post maggio come vi abbiamo spiegato sopra.

Ho presentato tardi la domanda, cosa succede?

La presentazione in ritardo della richiesta non comporta la perdita del diritto al bonus, in quanto non esiste un termine di decadenza previsto dalla legge.

Il diritto al bonus mamma si perde soltanto con il raggiungimento della maggiore età del terzo figlio o quando il secondo figlio compie 10 anni. Un altro caso di perdita del diritto si verifica quando la dipendente accetta un contratto a tempo determinato, anche solo per un anno scolastico.


Iscriviti al mio gruppo whatsapp 👇

🔵 NOI ATA – gruppo Whatsapp per il Confronto, le Notizie, i Concorsi e i Corsi per il personale scolastico ed aspiranti

https://chat.whatsapp.com/CDbgmOBoZus7j09Ldwpard

Autore

Un pensiero su “Bonus Mamma: tutte le novità [Aggiornamento]”
  1. buongiorno, io sono un’insegnante con i requisiti per accedere al bonus mamma 2024. Non ho fatto in tempo a inserire i codici fiscali delle mie due figlie sulla finestra del MIM aperta dal 27marzo all’8 aprile, per poter accedere al bonus.
    C’è un altro modo per farlo? La segreteria della mia scuola dice che loro non hanno modo …. non hanno ricevuto disposizioni in merito…
    grazie, cordialmente
    Carla Felotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.