Giuseppe Valditara, Ministro dell’Istruzione e del Merito, è stato coinvolto in un piccolo incidente automobilistico oggi a Roma. L’evento si è verificato lungo la via Gianicolense mentre il ministro si dirigeva verso un convegno. Fortunatamente, non ci sono state gravi conseguenze fisiche, ma Valditara ha riportato un forte mal di schiena. L’incidente è stato causato da un’auto che non si è fermata allo stop, tamponando la vettura blindata di servizio su cui viaggiava il ministro.

 

Nonostante l’inaspettato contrattempo, Valditara è riuscito a raggiungere la sua destinazione, il XII Congresso nazionale dell’Associazione nazionale dirigenti pubblici e altre professionalità della scuola. Qui, insieme alla sottosegretaria Paola Frassinetti, ha espresso gratitudine e ammirazione per il lavoro svolto dai presidi e dal personale scolastico, sottolineando l’importanza di una rivoluzione culturale per migliorare il sistema scolastico italiano.

Prima del convegno, il ministro ha anche affrontato il dibattito sul “tetto” degli studenti stranieri nelle scuole italiane. Rispondendo alle critiche, Valditara ha sottolineato la fattibilità della proposta in fase di studio, ribadendo l’impegno del governo nel trovare soluzioni efficaci per affrontare le sfide nel settore dell’istruzione.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.