pnrr

Se la richiesta del Mim bocciata dal Mef per la proroga fino a giugno (peraltro al 15 giugno) dei contratti dei seimila collaboratori scolastici era di 27,5 milioni di euro, l’ annuncio del ministro Valditara che mette a disposizione 14 miliardi dai suoi fondi lascia perplessi. Come è possibile che basti la metà dei soldi per ottenere lo stesso risultato? Non è che si tratta di un nuovo rinnovo mensile o, peggio ancora, di un rinnovo destinato soltanto alla metà dei pretendenti?
Questo il ragionamento affrontato da Norberto Gallo, Max Esposito e Diego Palma nel corso della puntata di questa settimana di Ogni Maledetto Lunedi.

ASCOLTA LA PUNTATA QUI SOTTO

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.