liceo del made in italy

La senatrice Ella Bucalo di Fratelli d’Italia (FdI) ha espresso gratitudine nei confronti del Senatore Zaffini per il lavoro svolto nel comitato ristretto, che ha portato alla redazione di un testo unificato sull'”Accesso ai Corsi di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia“.

Questa questione è di grande importanza per migliaia di studenti.

 

La proposta legislativa, che prevede l’iscrizione libera al primo semestre dei corsi di laurea per medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentarie, e medicina veterinaria, è stata definita innovativa, sensata e in grado di superare i limiti del sistema attuale. Quest’ultimo è spesso criticato per la sua esclusività nella selezione.

Il nuovo sistema consente agli studenti di iscriversi liberamente al primo semestre di questi corsi, seguito da una valutazione basata sulle prestazioni nei primi esami. Questo approccio mira a valutare gli studenti in base al loro effettivo merito e motivazione, promuovendo un sistema più inclusivo e basato sul merito.

Bucalo, membro della Commissione Cultura e Istruzione del Senato e prima firmataria del disegno di legge FdI (n.915), sottolinea l’importanza di questa proposta, che ritiene offrirà un’opportunità più equa agli studenti di perseguire i propri sogni nel campo medico.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.