La FLC CGIL esprime piena solidarietà e vicinanza ad Annalisa Savino, dirigente del Liceo Michelangiolo di Firenze. La dirigente, dopo la circolare ai suoi studenti sull’aggressione di stampo fascista avvenuta a febbraio dell’anno scorso davanti ad una scuola fiorentina, ha più volte ricevuto lettere anonime contenenti minacce e insulti inaccettabili.

All’impegno ed alla serena determinazione con la quale Annalisa sta affrontando il lavoro di donna dirigente di una scuola pubblica e di rappresentante della CGIL Valore Scuola nelle elezioni del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione va tutto il nostro sostegno e la nostra ammirazione.

 

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.