In seguito alle recenti pronunce della magistratura contabile in ordine a responsabilità erariale del D.S.G.A., ANIEF sollecita la convocazione del tavolo di contrattazione per dare attuazione alle disposizioni del nuovo CCNL 2019 – 2021.

 

“Prioritariamente – sottolinea il responsabile del Dipartimento Condir DSGA Alberico Sorrentino – occorre dare attuazione all’incremento dell’indennità di direzione parte variabile dei direttori S.G.A., alla luce dell’art. 56, co.1 del CCNL 2019-2021. Tale esigenza è ancor più pregnante se si considerano le recentissime statuizioni dei giudici contabili in materia di responsabilità erariale del D.S.G.A., equiparato in toto ad un vero e proprio dirigente amministrativo”.

 

È stata, quindi, rinnovata l’istanza di convocazione del tavolo di contrattazione avente ad oggetto, prioritariamente, l’aumento dell’indennità di direzione – parte variabile dei direttori S.G.A., anche alla luce delle delicate responsabilità ascritte al profilo dalla magistratura contabile.

 

Conseguentemente, al fine di dirimere le problematiche sottese alle sentenze citate di responsabilità dirigenziale al profilo di D.S.G.A., il Sindacato guidato da Marcello Pacifico ha avanzato richiesta di un tavolo di confronto, per attivare, con urgenza ed impellenza, soluzioni a tutela della categoria dei Direttori SGA.

 

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.