“Oggi agli Stati Generali della Natalità il Ministro Roccella è stata duramente contestata da un gruppetto di studenti, che le hanno impedito di parlare. Questo è un fatto gravissimo ed attendiamo la condanna unanime di tutto il mondo politico. Questi episodi sono vere e proprie forme di censura inaccettabili che ledono la libertà di espressione. Voglio esprimere tutta la mia solidarietà al ministro Roccella, anche per aver gestito questa difficile situazione con equilibrio e grande senso di responsabilità” lo dichiara l’on. Paola Frassinetti, Sottosegretario all’Istruzione ed al Merito.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.