L’Università di Cagliari continua a distinguersi per il suo impegno verso pratiche sostenibili, ottenendo il prestigioso Premio Compraverde Buygreen 2024 nella sezione Bando Verde. Il riconoscimento è stato conferito grazie a un innovativo bando della Direzione Acquisti Appalti e Patrimonio (DAAP), che ha sviluppato un accordo quadro per forniture e servizi integrati a basso impatto ambientale per l’organizzazione di eventi, anche in modalità telematica.

 

Un Bando all’Insegna della Sostenibilità

Il bando premiato dalla DAAP dell’Università di Cagliari ha integrato i Criteri Ambientali Minimi (CAM) in tutte le fasi del ciclo di acquisto. Questi criteri mirano a individuare soluzioni progettuali, prodotti e servizi che minimizzano l’impatto ambientale, promuovendo la sostenibilità in ogni aspetto della gestione degli eventi. La rigorosa applicazione dei CAM è stata fondamentale per ottenere questo riconoscimento.

La Cerimonia di Premiazione a Roma

La premiazione si è svolta il 16 maggio a Roma, durante il Forum Compraverde Buygreen 2024, un evento internazionale che riunisce esperti e attori chiave nella promozione di acquisti sostenibili e nella costruzione di modelli di sviluppo ecologico. Michela Deiana, dirigente della DAAP, ha ritirato il premio a nome dell’Ateneo. Nella motivazione del riconoscimento, è stato evidenziato come l’Università di Cagliari abbia saputo veicolare un’immagine di istituzione attenta alle tematiche ambientali, grazie all’inclusione delle clausole CAM nei documenti di gara per l’organizzazione degli eventi.

Rispettare le Certificazioni Internazionali

Particolare attenzione è stata riservata al rispetto delle certificazioni internazionali in materia di sostenibilità ambientale e sociale. Questo approccio rigoroso e metodico riflette l’impegno dell’Università di Cagliari verso una gestione responsabile e sostenibile delle risorse.

Un Percorso di Lungo Respiro

L’assegnazione del Premio Compraverde Buygreen rappresenta una tappa significativa nel lungo percorso intrapreso dall’Università di Cagliari per raggiungere livelli sempre più elevati di sostenibilità ambientale, economica e sociale. Tutte le iniziative e i progetti in questo ambito sono coordinati da un team specializzato, impegnato a integrare pratiche sostenibili in ogni aspetto della vita accademica.

L’Impegno Continua

L’Università di Cagliari prosegue il suo cammino verso la sostenibilità con determinazione e visione, consapevole dell’importanza di adottare comportamenti virtuosi per il bene del pianeta e delle future generazioni. Questo riconoscimento è un incoraggiamento a continuare su questa strada, con l’obiettivo di diventare un modello di eccellenza per tutte le istituzioni accademiche.

In allegato, un’immagine della consegna del riconoscimento a Michela Deiana, dirigente della Direzione Acquisti Appalti e Patrimonio dell’Università di Cagliari.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.