Uscita l’Ordinanza per l’aggiornamento delle GPS 2024/26 questi i punti salienti:

1) scadenza il 10 giugno;

2) istanza su una sola provincia;

3) valutazione titoli se posseduti entro la scadenza della domanda;

4) per chi non presenta domanda e l’aveva presentata nel 2022, permane il punteggio precedente; devono aggiornare in ogni caso gli aspiranti con situazioni soggette a scadenza e i titolari di precedenze, pena la decadenza delle stesse;

5) al punteggio precedente va aggiunto quello di nuovi titoli e servizi, conseguiti successivamente al 31 maggio 2022, o che comunque entro quel termine non erano stati dichiarati. Si potranno altresí dichiarare titoli e servizi entro il 10 giugno 2024, scadenza del termine di presentazione della nuova domanda;

6) gli aspiranti, che risultano inseriti negli elenchi aggiuntivi ex dm n.51 del 17 marzo 2023, devono presentare nuova domanda di inserimento in prima fascia;

7) gli aspiranti inseriti nelle GAE possono presentare domanda sia in prima fascia graduatoria di istituto, sia nelle GPS di prima e seconda fascia, anche in provincia diversa da quella di inserimento in GAE;

8) a partire dall’a.s. 2024/25, il servizio prestato su cdc oggetto di accorpamento da parte del DM n.255 del 2023 è valutato come specifico (12 punti) anche sull’altra cdc aggregata;

9) chi acquisisce il titolo di specializzazione sul sostegno può richiedere l’inserimento in apposito elenco aggiuntivo alle GPS di prima fascia per l’a.s. 2024/25, a cui si attinge in via prioritaria rispetto alla seconda fascia;

10) chi sta seguendo i percorsi abilitanti da 30 cfu entra in prima fascia con riserva, purché consegua l’abilitazione entro il 30 giugno.

Su quest’ultimo punto bisognerà fare riferimento direttamente alla domanda presente su IOL, in quanto nell’ordinanza uscita oggi tale possibilità, per tutti i docenti che stanno conseguendo una seconda abilitazione, è stata inserita esclusivamente per chi sta conseguendo il titolo per il sostegno. Segnaliamo, tuttavia, alcune cdc per cui si stanno ultimando i percorsi abilitanti, per le quali non compare, proprio nella domanda su istanze on line, la spunta che consente l’inserimento con riserva in prima fascia: al momento, tale anomalia è presente per le classi di strumento e canto, AK56,  AO55 e AN56; si invitano pertanto i docenti che sono in procinto di compilare la domanda, ad inviare altre eventuali segnalazioni a:  redazione@vocedellascuola.it.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.