Il Ministero dell’Istruzione e del Merito, attraverso il decreto ministeriale del 21 maggio, ha ufficializzato le modalità per l’inserimento e l’aggiornamento nelle graduatorie di terza fascia del personale ATA. Le domande potranno essere presentate dal 28 maggio al 28 giugno 2024.

 

Novità del 2024

Quest’anno, l’aggiornamento delle graduatorie recepisce le novità introdotte dal CCNL 2019-21, in vigore dal 1° maggio 2024, che influenzano i requisiti e le modalità di partecipazione.

Requisiti specifici per ogni profilo ATA

Assistente Amministrativo:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Assistente Tecnico:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado specifico per il settore professionale
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Cuoco:

  • Diploma di tecnico dei servizi di ristorazione, settore cucina
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Infermiere:

  • Laurea in scienze infermieristiche o titolo equivalente
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Guardarobiere:

  • Diploma di qualifica professionale in operatore di moda o diploma in “Sistema moda”
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Operatore dei servizi agrari:

  • Attestato di qualifica professionale in uno dei seguenti ambiti: operatore agrituristico, agroindustriale, agroambientale, agroalimentare
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Operatore scolastico:

  • Attestato di qualifica professionale in operatore dei servizi sociali o diploma di qualifica triennale
  • Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Collaboratore scolastico:

  • Diploma di qualifica triennale, certificato di competenze del primo triennio di studi, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, o attestati e diplomi di qualifica professionale triennale
  • Non è richiesta la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Tempistiche e certificazioni

Gli aspiranti che non possiedono la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale alla scadenza del termine di presentazione della domanda (28 giugno 2024) avranno tempo fino al 30 aprile 2025 per ottenerla. Durante questo periodo, sarà comunque possibile svolgere supplenze. Trascorso il termine, i candidati che non avranno acquisito la certificazione saranno esclusi dalle graduatorie.

Requisiti generali

Oltre ai requisiti specifici per ciascun profilo, tutti gli aspiranti devono soddisfare i seguenti requisiti generali:

  • Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea, o titolarità di Carta Blu UE
  • Età compresa tra 18 e 67 anni al 1° settembre 2024
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Regolare posizione nei confronti del servizio di leva (se applicabile)
  • Adeguata conoscenza della lingua italiana

Sono esclusi coloro che:

  • Sono stati destituiti o dispensati da un impiego pubblico per insufficiente rendimento
  • Hanno subito condanne penali che impediscono l’assunzione presso una pubblica amministrazione

La finestra temporale quindi come abbiamo già scritto sopra per l’inserimento e l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia ATA sarà dal 28 maggio al 28 giugno.

Ricordiamo che è fondamentale rispettare le scadenze e assicurarsi di soddisfare tutti i requisiti richiesti per evitare l’esclusione.

Per ulteriori dettagli e per scaricare il decreto completo, visitate il sito ufficiale del Ministero dell’Istruzione e del Merito, oppure cliccate qui👇

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.