gimmi cangiano
«Il messaggio che il Ministro Valditara ha lanciato a margine dei lavori di “Missione Italia” è ancora una volta importante e testimone diretto della vicinanza e dell’attenzione di questo Governo ai bisogni degli alunni e delle famiglie, in un’ottica di reale inclusione. Il Ministro Valditara ha infatti confermato lo stanziamento di 515 milioni di euro destinati alle mense scolastiche ed accessibili da parte degli Enti Locali.
Un decreto che raddoppia la cifra inizialmente ipotizzata, utilizzando sia disponibilità economiche del Ministero sia recuperando somme non spese, in un’ottica che non lascia nulla al caso ma che finalizza tutto alla massima resa in termini infrastrutturali e di fruibilità per gli utenti. Destinare questa ulteriore, considerevole, tranche di finanziamenti per rafforzare il progetto delle mense scolastiche, è sicuramente una scelta ragionata e significativa, perché punta a rafforzare l’estensione del tempo pieno, andare incontro alle esigenze delle famiglie e all’opportunità che i ragazzi vivano la scuola nelle sue diverse sfumature, anche in orario pomeridiano. Ritengo personalmente, da padre, da deputato e da cittadino del Mezzogiorno, che sia questa la via maestra per superare i divari territoriali, contrastare abbandono e dispersione e contemporaneamente creare un ambiente dinamico, inclusivo ed integrante. Perché la scuola resta davvero la palestra educativa e formativa più importante che abbiamo per i nostri ragazzi: fare in modo che sia veramente aperta ed accessibile a tutti è prima un dovere morale e poi un impegno politico».
Lo dichiara l’On. Gimmi Cangiano, Componente della Commissione Istruzione alla Camera

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.